Per fare in modo che chi è anziano possa continuare a vivere a casa propria, nel proprio quartiere, mantenendo le relazioni con la famiglia e il vicinato, lo strumento più efficace è il coinvolgimento di più organizzazioni già conosciute e da tempo operative sul territorio.

Nella realtà cittadina, infatti, lavorano da anni organizzazioni ed enti con cui siamo in partnerhip o con cui, da anni, lavoriamo a stretto contatto. Questa rete di enti e servizi è in grado di soddisfare le necessità alle quali, quotidianamente, le persone anziane devono fare fronte. Oltre ai servizi offerti direttamente da Prometeo, quindi, ci è possibile fornire all’assistito un contatto diretto con chi offre consulenze legali e fiscali, con i servizi del Sistema Sanitario Nazionale, gli uffici degli Assistenti Sociali, le biblioteche civiche, le associazioni in difesa dei consumatori e le Circoscrizioni cittadine,

Il ruolo di Prometeo è mettere in collegamento l’assistito con queste diverse realtà, con l’obiettivo di coordinarne gli interventi, rendendoli più efficaci ed efficienti. Questa azione svolge anche la funzione di favorire la conoscenza reciproca delle associazioni e degli enti, facendo nascere sinergie e rapporti di collaborazione tra agenzie che molto spesso si conoscono poco.