Puoi fare molto per uno o più anziani, sostenendo un intervento specifico:

  • Assistenza domiciliare
  • Assistenza socio-sanitaria
  • Spesa a domicilio
  • Accompagnamenti per commissioni
  • Assistenza domiciliare
  • Assistenza socio-sanitaria
  • Spesa a domicilio
  • Accompagnamenti per commissioni

Per dare sollievo alla persona anziana o alla sua famiglia nei momenti difficili

Per dare sollievo alla persona anziana o alla sua famiglia nei momenti difficili

  • Danzaterapia
  • Formazione e informazione
  • Internauti
  • A spasso con Monica
  • Gran Turin reportage
  • Danzaterapia
  • Formazione e informazione
  • Internauti
  • A spasso con Monica
  • Gran Turin reportage

Trasporto con mezzi

Trasporto con mezzi

Puoi contribuire al benessere degli anziani assistiti da Prometeo

  • con una donazione in denaro libera o finalizzata ad un’attività specifica
  • con una donazione di beni o servizi
  • offrendo competenze professionali
  • con attività di volontariato aziendale dei tuoi dipendenti o collaboratori

Per una collaborazione personalizzata, contatta: Enrico Fossà (Responsabile Corporate Fundraising) – enrico.fossa@cooperativazentih.it

Puoi contribuire al benessere degli anziani assistiti da Prometeo

  • con una donazione in denaro libera o finalizzata ad un’attività specifica
  • con una donazione di beni o servizi
  • offrendo competenze professionali
  • con attività di volontariato aziendale dei tuoi dipendenti o collaboratori

Per una collaborazione personalizzata, contatta:

Enrico Fossà (Responsabile Corporate Fundraising)

mail: enrico.fossa@cooperativazentih.it

Puoi contribuire con una donazione finalizzandola a: 

  • Copertura dei costi dei servizi per poterli  offrire i agli utenti a prezzi calmierati;
  • Fondo di solidarietà per offrire servizi totalmente gratuiti agli utenti che vivono in situazione di grave disagio economico;
  • Sostegno dei costi del coordinatore delle attività e della formazione dei volontari residenti nelle circoscrizioni che costituiranno una risorse importante per portare avanti i servizi in modo sostenibile.

Attraverso Prometeo l’azienda può esprimere la Responsabilità Sociale d’Impresa, contribuendo a un progetto socialmente innovativo che porta beneficio nella vita di persone anziane che vivono in situazioni di fragilità.

Cosa può fare la tua azienda

Ecco alcuni esempi di cosa potremo fare con la tua donazione:

  • Con una donazione di 1.000 euro garantisci:
    60 ore di intervento domiciliare di un operatore di base;
    20 ore di intervento da parte di un operatore socio sanitario;
    15 ore di sostegno psicologico;
    20 interventi domiciliari di piccola manutenzione;
    5 accompagnamenti con mezzi attrezzati
  • Con una donazione di 2.500 euro garantisci:
    150 ore di intervento domiciliare di un operatore di base;
    50 ore di intervento da parte di un operatore socio sanitario;
    38 ore di sostegno psicologico;
    50 interventi domiciliari di piccola manutenzione;
    12 accompagnamenti con mezzi attrezzati
  • Con una donazione di 5.000 euro garantisci ancora più servizi, anche alle persone anziane che vivono in situazione di povertà e la sostenibilità del progetto con la formazione di volontari

Dona utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • bonifico bancario sul conto corrente Banca Popolare Etica – S.C.p.A, iban IT41R0501801000000000133485 intestato a Zenith Società Cooperativa Sociale Onlus
  • donazione on-line con PayPal, la soluzione sicura per donare con carta di credito, prepagata o dal proprio conto PayPal

Dona utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • bonifico bancario sul conto corrente Banca Popolare Etica – S.C.p.A, iban IT41R0501801000000000133485 intestato a Zenith Società Cooperativa Sociale Onlus
  • donazione on-line con PayPal, la soluzione sicura per donare con carta di credito, prepagata o dal proprio conto PayPal
  • la gratitudine del beneficiario
  • la consapevolezza di aver aiutato concretamente una persona fragile
  • ritorno positivo del’immagine e aumento del valore del marchio
  • beneficio fiscale per ogni donazione effettuata

La Cooperativa Sociale Zenith è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale). Ai sensi dell’art. 14 del D.L. 35/2005, sono previste per le erogazioni liberali, le seguenti agevolazioni fiscali:

Donazioni in denaro

  • deducibilità per le donazioni in denaro o in natura, nel limite massimo del 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di euro 70.000 per anno
  • deducibilità delle liberalità per un importo non superiore a 30.000 euro o, se maggiore, al 2% ai fini del reddito da assoggettare ad IRES.

Offerta di competenze professionali impiegando i dipendenti dell’azienda

Le spese relative all’impiego di lavoratori dipendenti, utilizzati per prestazioni di servizio erogate a favore della Cooperativa Zenith ONLUS, sono deducibili dal reddito (art.13 D.L. 460/97) nel limite del 5×1000 dell’ammontare complessivo delle spese per prestazioni di lavoro dipendente, così come risultano dalla dichiarazione dei redditi (art. 65 comma 2 lettera c-septies del testo unico delle imposte sui redditi, approvato con il decreto del Presidente della Repubblica 22.12.1986, n. 917).

Donazione di beni

I benefici relativi alla cessione di beni e servizi sono disciplinati da:

a. l’art. 10, comma 1, n. 12), DPR n. 633/72, ai sensi del quale le cessioni gratuite di beni di cui all’art. 2, comma 2, n. 4) a favore dei soggetti sopra citati sono esenti IVA;

b. l’art. 13, commi da 2 a 4, D.Lgs. n. 460/97 che regola il trattamento IVA / imposte dirette nei casi in cui i beni ceduti gratuitamente presentino alterazioni o vetustà che non ne consentono la commercializzazione / vendita;

c. l’art. 2, comma 2, DPR n. 441/97, modificato da ultimo dall’art. 1, comma 396, Finanziaria 2016, che specifica gli adempimenti che devono essere espletati al verificarsi di tali cessioni gratuite al fine di superare la c.d. “presunzione di cessione onerosa” e per fruire del regime “di favore” previsto al sussistere di determinate condizioni.

IMPORTANTE

La deduzione è possibile  solo nel caso in cui l’erogazione o il contributo sia stato effettuato tramite la banca, l’ufficio postale, carte di debito, carte di credito, carte pre-pagate, assegni bancari e circolari. E’ sufficiente conservare la contabile e allegarla alla successiva dichiarazione dei redditi.